La tavola di Natale nel resto del mondo .

Runner natalizioCare amiche oggi parliamo di Natale, ma questa volta ci allontaniamo da casa per ammirare l’arte del ricevere nel resto del mondo.

Come si dice convivialità e accoglienza nell’Europa del Nord, in America, nell’Estremo Oriente?

Non tutte le tradizioni sono uguali, ognuno festeggia e celebra il Natale a modo suo. Con colori, dolci e addobbi diversi.

In Giappone, per esempio, il Natale non ha nessuna connotazione religiosa ed è una festa più simile a San Valentino, dove ci si scambiano dolci a forma di cuore.

Nei paesi anglosassoni, invece, il Christmas pudding non è solo un dolce è un modo di vivere l’atmosfera natalizia, è un dolce a base di farina, frutta secca e spezie e, secondo la tradizione, si prepara tutti insieme per vedere realizzati i propri desideri.

Anche apparecchiare la tavola cambia da paese a paese, a volte è un runner essenziale, o un addobbo più ricco.

Nella mia bacheca di Pinterest potete ammirare innumerevoli tavole natalizie, raffinate, rustiche, allegre… ispiratevi a quelle che vi piacciono di più!Natale nel mondo

E il vostro Natale care amiche come sarà?

Vi auguro di trascorrerlo insieme a chi amate.

Un abbraccio, Matilde Vicenzi.

La tavola di Natale dalla mia bacheca di Pinterest.

Care amiche è tempo di pensare alle feste, come cambia l’arte del ricevere in questo periodo? E’ più ricca, più elaborata? Sicuramente più magica.

Ho sempre amato il Natale con il suo calore e i suoi colori: insieme possiamo preparare tavole magnifiche dove bon ton e savoir faire si uniscono al clima di gioia e convivialità.

E Natale è un momento magico, da assaporare anche con gli occhi, senza mai dimenticare – però – che quel che realmente conta, a Natale come in ogni occasione conviviale, è il piacere di stare insieme.

Le decorazioni, gli addobbi, l’enfasi della festa non devono mai essere più importanti degli sguardi, dei sorrisi e dell’effettiva gioia di incontrarsi: è questo che rende speciale una tavola, non certo una candela dorata in più… almeno questo è ciò che penso io, e lo sapete.

Ecco allora alcune tavole e addobbi che vale la pena di ammirare, sapendo che l’invitato è sempre e comunque al centro della festa – nella mia nuova bacheca Pinterest “La Tavola del Natale”.

Alberi originali, palline colorate, segnaposto, le ispirazioni sono tante.

E questo è solo l’inizio del nostro magico Natale… a presto care amiche!

posate di Natale

Tavola di Natale

Tavola Natale rossa

segnaposto Natale

Pensando al Natale, una sorpresa per voi.

Concorso di Natale Care amiche, pensando al Natale, io ho già pensato a voi!

Tra pochi giorni scoprirete la mia sorpresa in anticipo: è qualcosa di speciale che – lo so – vi piacerà molto.

E’ un’esperienza che abbiamo già vissuto in passato e ci siamo divertite tantissimo.

Parleremo ancora di ricette e di tutto il mio mondo che, da buone amiche, amate quanto me.

Siete curiose?

Ancora un po’ di pazienza: in fondo a Natale manca ancora un mese…

Come servire il dolce nei party a buffet .

Buffet di dolciCare amiche, avete molti invitati, la ricorrenza è informale e volete stare in mezzo agli ospiti passando il meno tempo possibile in cucina?

Una cena a buffet è perfetta e, in questi casi, per servire il dolce diamo il via libera al finger food anche nel dessert.

Invece della classica torta potete quindi preparare piccole brioche di pastasfogliaCupcakemini-muffin, macarons, pasticcini o le mie Millefoglie d’Italia.Mini dolci per cena a buffet

Gli spiedini con la frutta poi non possono mancare, oltre ad essere molto comodi da mangiare in piedi, nello stesso tempo, sono molto decorativi e pieni di colori, doneranno un effetto molto vivace alla vostra mise en place.

Mi raccomando divertitevi con piatti, coppette e ciotoline, osate con gradazioni e sfumature, i dessert al cucchiaio vi daranno la possibilità di sbizzarrirvi con bicchierini di tutte le forme, in plastica o vetro, per i budini o tutte le varianti raffinate di tiramisù monoporzione che volete.

Piccoli deliziosi tiramisu

 

 

Come scaldare l’atmosfera : la tavola di novembre .

La tavola dell'autunnoCare amiche, a novembre, i colori autunnali si spostano verso i frutti.

L’arte del ricevere ci consiglia decorazioni suggestive e accoglienti per scaldare l’atmosfera.

Ed ecco che la tavola dell’autunno si accende con i rossi, gli arancioni e i gialli di mele, melograni, pere, cachi, alchechengi, fino a raggiungere il marrone di noci e castagne.

Volete una decorazione suggestiva? Prendete pannocchie e zucche e fatene un centrotavola, o distribuitele alternandole a piatti e bicchieri.

La zucca è un eccellente elemento decorativo, ce ne sono di forme e colori diversi, provate con quelle bianche, insieme ai toni del marrone diventano molto eleganti.Decorazione tavola di novembre

Le candele sulla tavola di novembre non dovrebbero mai mancare, fanno colore e calore!

Per rendere la tavola calda ma colorata, un consiglio allegro: invece della solita tovaglia, scegliete un runner bianco e spargete liberamente chicchi di melograno, piccole candele in tinta e qualche petalo di rosa.

L’effetto sarà dolce e romantico, un po’ come noi, vero care amiche?zucca per decorare la tavola di novembre