Nutriamoci d’Estate ! Un post e una ricetta da Monica Martino, biologa nutrizionista .

Mie care,

potevamo affrontare la pienezza dell’estate senza i consigli nutrizionali di Monica Martino, la biologa nutrizionista che da tempo condivide generosamente intervistesuggerimenti e prelibate ricette? Certamente no!

Diamo quindi la parola a lei, sempre attenta – in particolare – alle allergie e intolleranze alimentari.

NUTRIAMOCI D’ESTATE di Monica Martino.

Durante la stagione estiva capita di modificare i ritmi, e di conseguenza saltare i pasti o magari… farne il doppio.

Anche se siamo in vacanza, ricordiamo che sarebbe meglio non alterare troppo il ritmo di vita e le abitudini alimentari.

Come mangiare in estate, quindi?

Il pieno di energie si fa con la colazione (vale anche e soprattutto per i bambini), prima di tutto.

Poi, sia a casa sia al ristorante, prediligete i piatti unici ed lasciate perdere il menu tradizionale con il primo, il secondo ecc.

Abbondate con la frutta e la verdura – in questa stagione è particolarmente colorata e ricca – in modo da ottenere tutti i benefici di nutrienti e antiossidanti, evitando il più possibile cibi grassi ed elaborati.

Non dimenticate di bere tantissimo, specie se passate le giornate al sole! Tre litri d’acqua al giorno potranno bastare :-)

Se dovessi dire una sola cosa sul piatto ideale per l’estate, vi direi che deve essere ricco in principi nutritivi essenziali come vitamine e sali minerali con azione antiossidante: ad esempio le vitamine A-B-C-D-E, il coenzima Q10, magnesio, fosforo, iodio, calcio,  potassio, sodio e cloro, ferro e zinco.

Consigli alimentari per… l’abbronzatura.

Con il consumo di alimenti specifici abbiamo una maggiore probabilità di ottenere un’abbronzatura più uniforme e duratura, aumentando la resistenza della pelle al sole.

Quindi largo ai cibi ricchi in:

  • beta-carotene, per aiutare la sintesi di melanina, quindi ortaggi e frutta di colore arancio e giallo
  • sostanze antiossidanti, che limitano i danni dei raggi UV sulla pelle come l’invecchiamento cutaneo… largo quindi alle ciliegie, all’ananas, alla lattuga, alla frutta secca, ai pomodori, ai peperoni…

E l’intestino?

La stagione estiva mette a dura prova il nostro intestino: caldo, attività giornaliere e serali, viaggi e alimentazione disordinata portano a squilibri della flora intestinale con ripercussioni su tutto l’organismo.

Quindi i pasti consigliabili sono sempre leggeri, con basso contenuto di sodio (aggiunto); da evitare caffeina e alcol.

Fare più attività fisica possibile, ed integrare sempre con prebiotici (fibre da cereali, frutta e verdura) e probiotici (yogurt,  fermenti lattici vivi).

Un pensiero per le caviglie delle signore…

Capita, in estate, che le caviglie tendano a gonfiarsi: per questo è molto utile alimentarsi con cibi vegetali contenenti flavonoidi (frutti rossi soprattutto).

L’ideale sarebbe assumere, in concomitanza, integratori naturali a base di betulla, cardo mariano e tarassaco per aiutare il sistema linfatico, e mirtillo e centella asiatica per migliorare la circolazione ed evitare quei fastidiosi crampi notturni che a volte disturbano il sonno.

Tornando all’argomento cibo… teniamo sempre presente che in estate possiamo sostituire il pasto con frullati e gelati… come questo che segue. Buona estate a tutte e a tutti!

La ricetta di Monica Martino: Gelato Home-Made alla FruttaGelato alla frutta di Monica Martino per Matilde Vicenzi

Ingredienti ricetta:

  • Frutta di stagione tagliata a pezzi e precedentemente messa in freezer (io ho scelto pesche, banane e ciliegie duroni di Villanova d’Arda)
  • Latte di riso q.b.
  • Panna da montare vegetale già zuccherata

Preparazione dolce:

  1. In un tritatutto mettere la frutta congelata (decidete voi se fare gusti separati o mischiarli) con poco latte di riso e iniziare a frullare.
  2. Aggiungere la panna (potete fare circa 200 mL per ogni tipo di frutto) e frullare ancora finchè non si ottiene un composto cremoso ma molto denso.
  3. Trasferire in contenitori (meglio in acciaio o vetro) e riporre in freezer.
  4. Ogni 30 min per 3 ore mescolare i gelati
  5. Prima di servire lasciare a temperatura ambiente per 5 min.

Nutrisrsi d'Estate, dal blog di Matilde Vicenzi

Anche in Agosto , con Matilde Vicenzi puoi vincere tanti premi da godere in compagnia !

Concorso Matilde Vicenzi "in Dolce Compagnia".
Care amiche,

Agosto è iniziato, e noi lo festeggiamo con la Festa d’Estate del Gioco a Premi “In Dolce Compagnia”, su Facebook!

Per chi ancora non avesse lanciato la propria “festa virtuale”, con la quale vincere tanti premi Matilde Vicenzi, gift card Coin del valore di 500 euro e partecipare all’estrazione di un viaggio per 4 persone a Vienna… lo ricordo: il Concorso “In Dolce Compagnia” è ancora aperto, fino al 17 agosto!

Come si partecipa?

Molto facile: aprite la vostra “festa virtuale” su Facebook iniziando da qui.
Poi, una volta lanciata la festa, procedete a invitare quanti più amici e amiche di Facebook potete!

Più partecipanti avrete alla vostra festa, maggiori saranno le vostre probabilità di vincere!

E non finisce qui: dopo la Festa d’Estate, che si concluderà il 17 agosto, ripartiremo subito con la Festa successiva, dal 18 agosto, e così via fino alla fine dell’anno…

La Ricetta Reginetta di Luglio 2014 !

Care amiche, anche a fine luglio vi presento la ricetta che mi ha colpito di più tra quelle pubblicate nelle ultime settimane. La scelta è sempre complessa perché ognuna delle ricette che ricevo è per me di grande interesse.

Curiose di sapere qual è la Ricetta Reginetta di Luglio?

Complimenti a Barbara de “L’alveare delle delizie” per la sua bavarese alle mandorle, condivisa con noi il 14 luglio.

Invio quindi a Barbara il riconoscimento di Ricetta Reginetta, in forma di badge, perché lei lo possa pubblicare online, se lo desidera.

Invito tutte voi, care amiche, a continuare a inviarmi le vostre ricette: potreste vederle “incoronate” Ricette Reginette, prossimamente!

RICETTA-LUG