Arte del ricevere : quali libri leggere?

Care amiche,

la compagnia di un buon libro è seconda solo a quella della buona tavola in compagnia, a mio parere… ma non è detto che queste due passioni non si possano ritrovare, non credete?

L’Arte del ricevere, che come sapete mi appassiona sempre, può essere affinata anche con qualche buona lettura.Arte del ricevere e Bon Ton secondo Eleonora Miucci

Eccovi quindi i miei titoli preferiti: sono certa che potranno essere di ispirazione anche per voi e le vostre occasioni conviviali.

Invitare con Stile – Il galateo di Madame Eleonora” è il libro di Eleonora Miucci, che abbiamo conosciuto grazie a questa intervista, e di cui abbiamo pubblicato i preziosi consigli in materia di Arte del ricevere in estate e di Ricevimenti a buffet.

valeria-benatti-libro.png

Kitchen in Love è di un’altra cara amica: Valeria Benatti, che è stata madrina del Concorso “Amiche di Matilde” 2013 e protagonista della giornata di Showcooking con Matilde Vicenzi a Verona, nel marzo scorso.

Di questo libro mi piace l’apertura a 360°: pensate che vi si trovano anche suggerimenti per la conversazione e la musica con cui accompagnare i vari piatti!

I libri di Csaba della Zorza, sempre sui temi che ci piacciono, sono certamente tra i più consultati, e la sua autrice è un riferimento in anche in rete, dove è sempre prodiga di consigli sull’imparare a ricevere.

valeria-benatti-messaggio-a-matildetiramisu.pngVi sono poi alcuni titoli esteri, ai quali secondo me noi italiane non abbiamo bisogno di ricorrere (tanto più se vengono giudicati male dalla critica, come è accaduto a “Celebrate!” della famosa Pippa Middleton…).

Se però tra voi c’è qualcuna che ama le suggestioni esterofile, di certo i primi da consultare sono i volumi di Martha Stewart, ad esempio “Martha’s Entertaining – A Year of Celebration” o il francese “L’art de recevoir à la francaise” a cura dell’autorevole Istituto Paul Bocuse.Libro di Martha Stewart

Segnalo anche “Ricevere a casa” dell’irlandese Rachel Allen, sicuramente valido anche se di un’autrice meno famosa di altre, per lo meno da noi.

Ma l’autrice che a me sta più a cuore, cara amica, sei tu: quali sono le tue abitudini in fatto di Arte del ricevere?

Quali i tuoi segreti?

Quali i tocchi personali che rendono unica una serata, un pranzo o un thé in tua compagnia?

Attendo con cuiriosità, come sempre. A presto!

 

Letture consigliate : il blogroll di Matilde .

Mie care amiche e amici,

mi sono decisa a scrivere questo post perché ci tengo a farvi partecipi di alcune “letture eccellenti” a cui spesso anche io mi ispiro… mi riferisco ai link pubblicati qui su MatildeTiramiSu.it.

Oggi ve lo voglio raccontare un po’, naturalmente categoria per categoria:

  • I Dolci

Erika Cartabia - La tana del coniglioIn questo campo, non posso non citare subito un’amica che ultimamente scrive anche qui su “Matilde”, Erika Cartabia.

Consiglio vivamente il suo blog “La Tana del Coniglio”, non solo per le proposte sempre valide, ma anche per la bellezza delle immagini (qui trovate le sue bacheche Pinterest).

Vi sono poi altre amiche che hanno in vario modo contribuito a MatildeTiramiSu, tra cui Monica Martino (conosciuta anche con il nome del suo blog “Una biologa ai fornelli”), le sorelle Telatin di Semplicemente Buono, Francesco Saccomandi e il suo Pandispagna… oltre ai classici internazionali che molte di voi già conosceranno: NigellaJamie OliverDavid Lebovitz.
Foodblogger Chiara Maci per Matilde Vicenzi

Dulcis in fundo, l’amica che è anche “madrina” del Concorso Amiche di Matilde edizione 2013: Chiara Maci e il suo bel “Sorelle in Pentola”!

  • La Tavola e le Idee Casa

Nel caso della bella tavola, la selezione vede anche qui alcuni riferimenti internazionali, insieme a diversi punti di conversazione italiani.

Federica Piccinini Sweet as a CandySi va dagli intramontabili Martha Stewart (due indirizzi: cose belle e soluzioni per la casa) e New York Times (sezione casa) ai nostrani AlFemminile.com e L’Orto di Michelle, passando per il validissimo Sweet as a Candy della nostra amica Federica Piccinini.

Meno riferimenti rispetto al mondo dei Dolci, ma moltissima qualità!

Infine, l’arte del ricevere, un tema a cui tengo moltissimo.
Arte del ricevere e Bon Ton secondo Eleonora Miucci

Qui, ispirazioni a 360° si trovano sui siti di Csaba Della Zorza e della nostra nuova amica Eleonora Miucci (“Il Galateo di Madame Eleonora”), ma anche sulle testate editoriali Vanity Fair (sezione ricevere) e Real Time/Cortesie per gli ospiti, senza naturalmente dimenticare Kitchen in Love di Valeria Benatti.

E voi, quali siti consultate più volentieri… (a parte questo, s’intende)?

Attendo con curiosità!